All’edizione 2017 di EICMA si sono viste diverse novità interessanti per quanto riguarda l’abbigliamento e gli accessori per il mototurismo. Le aziende del settore spingono sempre più verso lo sviluppo di capi studiati per accontentare le esigenze del viaggiatore, che spesso differiscono sensibilmente da quelle di altre tipologie motociclistiche. Andiamo dall’alto al basso, dalla testa ai piedi.

AGV

Nel nostro girovagare curioso tra gli stand, tra le prime novità che abbiamo adocchiato c’è il casco SportModular di AGV. L’azienda è riuscita a fondere in un casco integrale il comfort di un modulare. Lo SportModular, confortevole e silenzioso, ha dimensioni compatte rispetto agli altri modelli simili – impressionate la leggerezza, appena 1.295 grammi – ed è completamente realizzato in in carbonio, mentoniera compresa. È dotato di un’ampia visiera panoramica per godersi pienamente la strada. Un casco sportivo con comfort di un modulare touring. Lo troviamo in giallo, rosso, bianco e nero. In esposizione c’era il modello tutto in carbonio, bellissimo.

SHOEI

Un marchio una garanzia, la giapponese Shoei presenta il nuovo Neotec II in sette colori e tre grafiche diverse. Casco modulare molto compatto e silenzioso, testato in maniera approfondita nella galleria del vento. Grazie a speciali guanciali “Noise Isolator” e a uno spoiler all’altezza del mento garantisce isolamento acustico e riduzione drastica di turbolenze.

Concepito per il touring, la visiera del Neotec II è stampata in 3D (CNS-3) e offre un ampio campo visivo mentre si è alla guida. Offre le predisposizione per il montaggio interno del sistema di comunicazione in collaborazione con SENA. Non da ultimo, è da segnalare la doppia omologazione di sicurezza P e J, sia come casco integrale sia come casco jet.

Assistiamo poi alla diffusione di nuovi brand che riescono a mettere sul mercato prodotti come pantaloni e giacche che non hanno nulla da invidiare ai marchi più blasonati. Tra questi ci sono PMJ, Held e Hevik.

PMJ

Presente all’evento anche l’italianissima PMJ, famosa per i suoi capi in jeans con tessuto super resistente “Twaron” ad altissima protezione. PMJ si avvicina al mondo dell’adventure e ai proprietari di maxienduro con un innovativo pantalone urban-offroad: il Dakar. Ispirato al classico pantalone da fuoristrada ma con un look e una vestibilità per essere indossati anche in strada, nelle gite off road non impegnative e anche nei lunghi viaggi. Il tessuto super-denim è elasticizzato e rinforzato su ginocchia, fianchi, glutuei e sull’interno gamba. Le protezioni sulle ginocchia sono omologate e sono regolabili e removibili.

HELD

Giacca 4-Touring e pantalone Sarai di Held sono un ottimo completo per il motociclista che si prepara ad affrontare la stagione fredda. La fodera in mesh traspirante e la fodera termica removibile assieme alle cerniere di aerazione rendono questo completo adattabile a tutte le temperature. Sia la giacca che il pantalone sono disponibili conformati per uomo o per donna. I colori disponibili sono nero, nero-rosso, nero-grigio, nero-bianco, nero-giallo fluo e, grigio-nero.

HEVIK

La Titanium di Hevik è una giacca tre stati – sostituisce la vecchia Namib – rivista e aggiornata per dare più comfort agli amanti dei grandi viaggi in moto e a chi usa la moto 365 giorni l’anno. Giacca top di gamma con una membrana impermeabile e traspirante indossabile anche separatamente. La Titanium ha numerose tasche, un’ampia possibilità di regolazione a fianchi, maniche e polsi, e ben sette aperture per la ventilazione. È predisposta per il nuovo paraschiena H-Full Back Armor omologato livello 2 che si inserisce nella tasca posteriore.

Per quanto riguarda i piedi ci sono da sottolineare due prodotti Forma, sempre più presente nel settore del mototurismo d’avventura.

Forma Boots

Forma Boots riesce ad aggiornare l’oramai famosissimo stivale Terra Evo dedicato all’adventure riding. Ottimo per chi vuole divertirsi sia su strada che in fuoristrada, è impermeabile e traspirante, ha tutte le protezioni e la robustezza di uno stivale da off road con in più le comodità di una calzatura touring per fare due passi una volta scesi dalla moto.

Air3 OutDry è invece uno stivale totalmente traspirante e al tempo stesso impermeabile, grazie alla membrana OutDry. Ottimo per affrontare lunghi viaggi in moto con condizioni climatiche calde/estive. Le protezioni sono in plastica microiniettate direttamente sulla tomaia e assicurano una protezione elevata e resistenza all’abrasione. La suola è in gomma a doppia densità, le chiusure in velcro e zip.

Le novità di EICMA 2017 dedicate al mondo adventure sono raccolte in questa pagina.