Vista in anteprima a EICMA 2016, è disponibile presso i concessionari la terza generazione della robusta moto tuttofare, aggiornata nell’estestica e nella dotazione di accessori.

La nuova V-Strom 650 ABS è ora dotata di parabrezza regolabile, un’inedita strumentazione LCD multifunzione e un’utile presa a 12V per alimentare smartphone o navigatori GPS. Fra gli accessori spicca un kit di tre borse rigide, i cui attacchi sono già integrati nella moto.

Per quanto riguarda il comparto tecnico segnaliano il Suzuki Easy Start System: per avviare la moto non è necessario insistere sul pulsante di start, ma basta una breve pressione e il motorino di avviamento rimane in funzione fino a quando il motore non gira regolarmente. Il Low RPM Assist impedisce invece al motore di scendere troppo di giri quando si rilascia la frizione in partenza o ci si muove ad andatura lenta, evitando spegnimenti e sussulti. Non manca infine il controllo di trazione, regolabile su due livelli o anche disattivabile.

La Suzuki V-Strom 650 dispone di 71 CV, è omologata Euro 4 ed è disponibile in bianco/nero oppure in giallo/nero. Due le versioni in vendita: base, con cerchi in lega da 17 e 19” (8.390 euro franco concessionario), e XT, con ruote a raggi dello stesso diametro, paramani e paracoppa di serie (8.990 euro franco concessionario).